EENI Global Business School / Scuola di Affari

Affari in Sudafrica


Share by Twitter
Italia (Master Commercio Estero)

Unità di apprendimento

Commercio estero e affari in Sudafrica

  1. Introduzione al Sudafrica (Africa del Sud)
  2. Fare affari a Città del Capo
  3. L'economia del Sudafrica
  4. Patrice Motsepe (Uomo d'affari)
  5. Il commercio estero
  6. Relazioni economiche con l'Africa, l'Asia, l'UE e l'America
  7. Profilo economico delle province
  8. Affari e l'opportunità d'investimento in Sudafrica
  9. L'investimento diretto all'estero
  10. Casi di studio:
       - L'industria automobilistica.
       - Imprese di proprietà statale.
       - Esternalizzazione del processo produttivo
       - Off-shore
  11. Accesso al mercato
  12. Piano d'affari

Crediti: 3 ECTS CFU

Affari in Durban (Sudafrica)
Commercio estero e affari in Durban (Sudafrica)

Lingue: Italia - Istruzione superiore online (Corsi, Master, Dottorati) in Inglese South Africa Italia - Istruzione universitaria online in Spagnolo Sudafrica Italia - Istruzione terziaria online in francese (Corsi, Master, Dottorati) Afrique du Sud Formazione a distanza in portoghese Africa do Sul

L'unità di apprendimento - Commercio estero e affari in Sudafrica fa parte dei seguenti programmi di istruzione superiore online insegnati da EENI Global Business School:

  1. Masters: Affari Internazionali, Commercio Estero, Trasporto internazionale, Africa
  2. Dottorati: Affari in Africa, Commercio globale, Logistica internazionale

Master, Dottorato (Commercio Estero)

Istituzioni e accordi di libero scambio (ALS) di Sudafrica

  1. Comunità di sviluppo dell'Africa meridionale (SADC)
  2. India-Unione doganale dell'Africa del Sud (SACU)
  3. Atto di crescita e opportunità per l'Africa-Stati Uniti (AGOA)
  4. Associazione rivierasca dell'Oceano Indiano per la cooperazione regionale (IORA)
  5. L'Accordo di Cotonou
  6. Il Foro Africa-Cina
  7. Il Foro Africa-India
  8. La Banca africana di sviluppo
  9. La Commissione economica per l'Africa (CEA)
  10. AUDA-NEPAD
  11. Unione Africana
  12. Organizzazione mondiale del commercio (OMC), la BM, il FMI, la Conferenza delle Nazioni Unite sul commercio e lo sviluppo..

Sudafrica commercio estero

(Commercio estero e affari in Sudafrica)

Il Sudafrica: la Seconda economia dell'Africa (dopo la Nigeria)

Il Sudafrica è il motore economico dell'Africa, il leader della produzione industriale e produzione mineraria e generando una grande percentuale di elettricità dell'Africa.

Il Sudafrica: il motore della crescita in Africa del Sud.

Religioni - cristianesimo: Cattolicesimo, Protestanti (Metodisti), Chiesa Anglicana

Il Sudafrica di oggi è uno dei mercati più sofisticati e promettenti emergenti a livello globale. Non solo è il Sudafrica per sé una importante economia emergente (BRICS), è anche la porta ad altri mercati africani.

Il Sudafrica ha un accordo di libero scambio (ALS) con l'UE

Abbiamo fiducia Africa

Più informazioni: South Africa

  1. South African Ports
  2. Patrice Motsepe
  3. Cheryl Carolus
  4. Bridgette Radebe
  5. Irene Charnley
  6. Cyril Ramaphosa
  7. H.E. Dr Nkosazana Dlamini-Zuma
  8. Rapelang Rabana
  9. Wendy Appelbaum
  10. Johannesburg
  11. Pretoria
  12. Durban
  13. Ekurhuleni
  14. Cape Town
  15. Bloemfontein
  16. Desmond Tutu

Premio Nobel per la Pace, Desmond Tutu è Anglicano.
Desmond Tutu Anglicano

Il Sudafrica dispone abbondanti risorsi naturali, ben sviluppati settori finanziario, legale, comunicazione, l'energia e trasporti, una borsa classificato tra i Sopra 20 del mondo, e di una moderna infrastruttura di supporto efficiente distribuzione delle merci in tutta la regione dell'Africa del Sud.

Il Sudafrica dispone di un quadro di classe mondiale e progressiva del diritto. Legislazione in materia di commercio internazionale, lavoro e questioni marittime è particolarmente ben sviluppata, e le leggi sulla politica della concorrenza, copyright, brevetti, i marchi e le controversie sono conformi alle norme e convenzioni internazionali.

Esempio (Fare affari in Sudafrica):
(Fare affari in SudAfrica

L'economia sudafricana è stata in una fase ascendente del ciclo economico dal settembre 1999 - Il lungo periodo di espansione economica registrata nella storia del paese. Sudafrica ha sviluppato una base produttiva consolidata e diversificata che ha dimostrato la resilienza e il potenziale per competere in un'economia globale.

Il settore manifatturiero fornisce un luogo per stimolare la crescita di altre attività, come i servizi e il raggiungimento dei risultati specifici, come valore aggiunto, la creazione di occupazione e il rafforzamento economico.

Il Sudafrica ha assunto la presidenza della Comunità di sviluppo dell'Africa meridionale nel mese di agosto 2008. L'Unione doganale dell'Africa del Sud (SACU) è costituito dal Botswana, il Lesoto, la Namibia, il Sudafrica e lo Eswatini (Swaziland).

Associazione rivierasca dell'Oceano Indiano (IORA)

L'accordo sugli scambi, lo sviluppo e la cooperazione, prevede l'istituzione di un accordo di libero scambio (ALS) tra il Sudafrica e l'UE. Gli Stati Uniti è uno dei partner commerciale del Sudafrica principali; Sudafrica è beneficiario per l'Atto di crescita e opportunità per l'Africa (AGOA).

Il deficit commerciale con l'Asia è aumentato da R8, 3 miliardi a R9, 0 miliardi di euro. Le esportazioni verso l'Asia è aumentato del 140 R1, 3 miliardi di R17, 9 e le importazioni sono aumentate da R1, 9 miliardi di R26, 9 miliardi di euro.

Il Profilo delle province Sudafrica. Sudafrica è divisa in nove province, ciascuno con i suoi propri consigli legislatura, premier ed esecutivo. Le province, con i loro paesaggi peculiari, la vegetazione e il clima, sono le Cape occidentale, Orientale Cape, KwaZulu-Natal, il Northern Cape, Free State, Nord Ovest, Gauteng, Limpopo e Mpumalanga.

Black economico responsabilizzazione è una politica governativa volta a correggere gli squilibri economici del passato. Inoltre, BEE è un importante strumento politico finalizzato ad ampliare la base economica del paese, stimolando ulteriormente la crescita economica e creare posti di lavoro, mentre l'eliminazione della povertà.

Imprese statali hanno un ruolo fondamentale nel promuovere la crescita economica, dal momento che sono responsabili dello sviluppo delle infrastrutture chiave e capacità produttiva.

Il esternalizzazione e Offshoring è uno dei settori in più rapida crescita economica del Sudafrica. Illustrando questo è il centro di chiamata sub-settore che è cresciuto di circa l'8% annuo negli ultimi 4 anni e conta attualmente circa 54 000 agenti centro di chiamata.

Industria automobilistica del Sudafrica è una società globale, turbo motore per la produzione e l'esportazione di veicoli e componenti. Il settore rappresenta circa il 10% dell'esportazione manifatturiere del Sudafrica, che lo rende un ingranaggio fondamentale per l'economia.

Secondo l'indagine comunitaria, ci sono 48 502 063 persone in Sudafrica. di questi, il 79% si classificano come in Africa; 9,6% come il bianco, 8,9%, come colore, e 2,5% dell'Indiani / asiatici. Quasi l'80% della popolazione del Sud Africa segue la fede cristiana.

La Costituzione riconosce undici lingue ufficiali, vale a dire afrikaans, inglese, isiNdebele, isiXhosa, isiZulu, Sesotho sa Leboa, Sesotho, Setswana, Siswati, Tshivenda e Xitsonga.

Frontiere di Sudafrica: Namibia, il Botswana, lo Zimbabwe, il Mozambico, il Lesotho e Eswatini.

Comunità di sviluppo dell'Africa meridionale (SADC)




(c) EENI Global Business School / Scuola di Affari (1995-2024)
Non usiamo i cookie
Tornare all'inizio della pagina