EENI Global Business School / Scuola di Affari

Mohamed Ali Harrath. Musulmani Tunisia


Share by Twitter
Italia (Master Commercio Estero)

Imprenditore musulmano, Canale Islam (Mohamed Ali Harrath). Tunisia Africa

L'imprenditore Musulmano Mohamed Ali Harrath è il fondatore e direttore esecutivo del Canale Islam.

Esempio - Mohamed Ali Harrath (Tunisia):
Mohamed Ali Harrath (Imprenditore, Tunisia)

Italia - Istruzione superiore online (Corsi, Master, Dottorati) in Inglese Mohamed Harrath Italia - Istruzione universitaria online in Spagnolo Mohamed Harrath Italia - Istruzione terziaria online in francese (Corsi, Master, Dottorati) Mohamed Ali Harrath Formazione a distanza in portoghese Mohamed Ali Harrath

L'unità di apprendimento "Mohamed Ali Harrath (Imprenditore, Tunisia)" fa parte dei seguenti programmi da EENI Global Business School:

  1. Master: Affari Internazionali, Africa
  2. Dottorati: Affari in Africa, Commercio globale

Studente Italia Corso Master Dottorati commercio estero affari

  1. Mohamed Ali Harrath nacque nel 1963 in Sidi Bouzid, la Tunisia (Maghreb)
  2. Si graduato dell'Università di Londra dopo lo studio della scienza politica e la teologia
  3. Fu imprigionato per attivismo politico contro il regime di Zine Abidine Ben Ali in Tunisia
  4. Mohamed Ali Harrath fondò il Canale Islam nel 2004 e è l'attuale Direttore Generale
  5. Anche organizzò il primo evento della Pace Mondiale e l'Unità nel 2005
  6. In febbraio di 2011 ritornò a Tunisia dopo ventuno anni di esilio
  7. Con sede nel centro di Londra, Islam Channel (Canale Islam) offre notizie alternative, tema di attualità e la programmazione d'intrattenimento da una prospettiva islamica
  8. Il Canale Islam in Inglese e il puntale della sua programmazione per attrarre così ai musulmani come ai non musulmani

Abbiamo fiducia Africa

Più informazioni: Tunisia

  1. Tunisian Ports
  2. Tunis
  3. Sfax
  4. Sousse
  5. Hichem Djaït
Religioni e affari - Islam in Africa




(c) EENI Global Business School / Scuola di Affari (1995-2024)
Non usiamo i cookie
Tornare all'inizio della pagina