EENI Global Business School / Scuola di Affari

India-Consiglio di cooperazione del Golfo Accordo


Share by Twitter
Italia (Master Commercio Estero)

Unità di apprendimento

Accordo di libero scambio India-Bahrain, Kuwait, Oman, Qatar, Arabia, Emirati

  1. Introduzione all'Accordo di libero scambio tra l'India e il Consiglio di cooperazione del Golfo (CCG)
  2. Commercio estero tra l'India e il Consiglio di cooperazione del golfo (CCG)
  3. Il commercio estero dell'India con Bahrein, il Kuwait, l'Oman, il Qatar, l'Arabia Saudita e gli Emirati Arabi Uniti (Medio Oriente)

Lingue: Italia - Istruzione superiore online (Corsi, Master, Dottorati) in Inglese India-GCC Italia - Istruzione universitaria online in Spagnolo India Italia - Istruzione terziaria online in francese (Corsi, Master, Dottorati) Inde Formazione a distanza in portoghese India

Questa unità di apprendimento fa parte dei seguenti programmi di istruzione superiore online insegnati da EENI Global Business School:

  1. Masters: Affari Internazionali, Commercio Estero, Trasporto internazionale
  2. Dottorato in affari in Asia

Studente Italia Corso Master Dottorati commercio estero affari

Istituto Gita-Ramakrishna

India-Consiglio di cooperazione del Golfo (Accordo)

Il Consiglio di cooperazione del Golfo è una unione doganale che include Bahrein, il Kuwait, l'Oman, il Qatar, l'Arabia Saudita e gli Emirati. Sono terzi più grande partner commerciali indiani, con le esportazioni verso questa regione che costituisce circa 3-4% dell'esportazione globali dell'India.

Un accordo quadro della cooperazione economica tra la Repubblica dell'India e del Consiglio di cooperazione del Golfo è stato firmato il 25 agosto, 2004.

L'India vecchi legami storici con i paesi del Consiglio di cooperazione del Golfo (CCG), insieme con un aumento delle importazioni di petrolio e gas, crescenti opportunità commerciali e d'investimento, e la presenza di 3,5 milioni di lavoratori indiani della regione, sono di vitale interesse per l'India.

I legami economici India-Consiglio di cooperazione del Golfo sono aumentate costantemente durante il 1970, anni '80 e '90, soprattutto a causa della crescita delle importazioni di petrolio. Nel corso degli ultimi cinque anni, Il commercio internazionale totale dell'India con i paesi del Consiglio di cooperazione del Golfo è cresciuto di quasi tre volte, da 7 miliardi di dollari nel 2000 a 19,3 miliardi di dollari.

esportazioni dell'India verso il Consiglio di cooperazione del Golfo sono passati da 3,73 miliardi di dollari nel 2000 a 11,22 miliardi di dollari.

L'Arabia Saudita è il secondo partner commerciale dell'India nella regione del Golfo, con un contingente di 14. 6 per cento l'anno.

Stato: Proposta / sotto consultazione e di studio




(c) EENI Global Business School / Scuola di Affari (1995-2024)
Non usiamo i cookie
Tornare all'inizio della pagina