EENI Global Business School / Scuola di Affari

Iniziativa centro europea


Share by Twitter
Italia (Master Commercio Estero)

Unità di apprendimento

Iniziativa centro europea (CEI)

  1. Introduzione all'Iniziativa centro europea (CEI)
  2. Fondi e strumenti
  3. Aree di attività
  4. Caso di studio: Pan Corridoio VIII

Crediti: 0,3 ECTS CFU

Lingue: Italia - Istruzione superiore online (Corsi, Master, Dottorati) in Inglese Central Europe Iniciative Italia - Istruzione universitaria online in Spagnolo Comunidad Estados Independientes  Italia - Istruzione terziaria online in francese (Corsi, Master, Dottorati) Initiative centre-européenne

L'unità di apprendimento "Accordo centroeuropeo di libero scambio" fa parte dei seguenti programmi di istruzione superiore online insegnati da EENI Global Business School:

  1. Masters: Affari Internazionali, Commercio Estero, Trasporto internazionale
  2. Dottorato: Etica, Religione e Affari

Studente Italia Corso Master Dottorati commercio estero affari

Esempio: Iniziativa centro europea
Iniziativa centro europea

Iniziativa centro europea

L'Iniziativa centro europea è il più grande Foro di cooperazione regionale tra i diciotto Stati membri dell'Europa centrale, orientale e sudorientale.

Della sua fondazione, l'Iniziativa centro europea ha lavorato duramente per adempiere al proprio mandato: promuovere lo sviluppo politico e Socio-Economico della regione allo scopo di evitare nuove linee della Divisione in Europa.

La regione dell'Iniziativa Centro Europea abbraccia un territorio di 2,4 milioni di chilometri quadrati e una popolazione di quasi 260 milioni.

L'Iniziativa centro europea ha nove membri e nove non Stati membri dell'UE:

- Stati membri dell'UE: l'Austria, la Bulgaria, la Repubblica Ceca, l'Ungheria, l'Italia, la Polonia, la Romania, la Slovacchia, la Slovenia

- Non - Stati membri dell'UE: l'Albania, la Bielorussia, la Bosnia ed Erzegovina, Croazia, la Macedonia, la Moldavia, il Montenegro, la Serbia, l'Ucraina.




(c) EENI Global Business School / Scuola di Affari (1995-2024)
Non usiamo i cookie
Tornare all'inizio della pagina